Retour
Booking

Prenotazioni +41 274850444

Il mio soggiorno

Check In

Check Out

Adulti

Bambini

 Suggerimenti per un soggiorno indimendicabile

La storia dello sci alpino

Con la lettera M, che si trova a Bella Lui, conoscerete Marius Robyr, icona dello sci alpino. Vi racconterà la storia dei grandi eventi dello sci a Crans-Montana, insieme ai suoi ricordi più belli.

Marius Robyr

Parallelamente alla sua attività civile di professore alla scuola Media di Crans-Montana, Marius ha seguito una formazione militare che gli ha consentito di ottenere il più alto grado per un miliziano, quello di brigadiere. In questa veste, ha comandato, per 4 anni, la brigata di fortezza 10 e, per 10 edizioni, la Patrouille des Glaciers. Oggi, è presidente del Comitato organizzatore delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino a Crans-Montana e capo progetto della pratica "candidatura di Crans-Montana all'organizzazione dei Campionati del Mondo FIS di sci alpino nel 2025". Nel 2004, ha ricevuto l'Etat du Valais, il premio della Fondation du Divisionnaire F.K. Rünzi, a titolo di riconoscimento per aver dato alla Patrouille des Glaciers risonanza internazionale. Nel 2012, ha ottenuto, dall'Associazione svizzera dei quadri, il titolo di "organizzatore sportivo della Svizzera romanda del 2011".

Leggere il resto

Bella Lui

Luogo mitico dello sci alpino, gli sciatori partivano proprio da qui, durante i Campionati del Mondo del 1987.

Il progetto per i 125 anni

Sylvie Doriot Galofaro, Samuel Bonvin e Martial Kamerzin vi parlano del progetto per i 125 anni e della storia della località.

L’escursione

Nous utilisons des cookies à des fins d'analyse, personnalisation du contenu et publicité. Des cookies provenant de tiers sont également utilisés dans certains cas. Vous acceptez explicitement l'utilisation de cookies. Vous pouvez révoquer ce consentement explicite à tout moment. Plus d'informations dans nos directives sur les cookies.

Accepter

Inscription à la newsletter