Retour
Booking

Prenotazioni +41 274850444

Il mio soggiorno

Check In

Check Out

Adulti

Bambini

 Suggerimenti per un soggiorno indimendicabile

La storia e il ruolo del "bisse"

Con la lettera R, che si trova al Bisse du Rho, conoscerete Jacky Bagnoud, la cui vita è sempre stata strettamente legata all'acqua. Vi racconterà come è stato costruito il Bisse du Rho e il suo utilizzo.

Jacky Bagnoud

Jacky Bagnoud è nato a Icogne nel dicembre 1936. Dopo aver frequentato la scuola primaria, che all'epoca durava da novembre a fine aprile, a 15 anni si è ritrovato a usare piccone e pala come operaio di cantiere, per contribuire alla sussistenza della famiglia. Nulla, quindi, lo predestinava a compiere un mandato politico di 32 anni, passando da consigliere a vice-sindaco, poi a sindaco di comune di Icogne, per terminare il suo percorso in veste di presidente della Commissione di coordinamento dei comuni del Haut-Plateau. Assiduo e appassionato sportivo, fu membro fondatore dello Ski-Club la Lienne-Icogne, capo del settore giovanile e presidente. A 82 anni, trascorre una sessantina di giorni sugli sci e percorre ancora oltre 10.000 km in bicicletta. Ha invece abbandonato il tennis.

Leggere il resto

Bisse du Rho

Costruito nel XIV secolo, il Bisse du Rho è stato interamente canalizzato nel XX secolo. Oggi, offre una splendida passeggiata fra Crans-Montana e la diga del Rawyl.

Il progetto per i 125 anni

Sylvie Doriot Galofaro, Samuel Bonvin e Martial Kamerzin vi parlano del progetto per i 125 anni e della storia della località.

L’escursione

Nous utilisons des cookies à des fins d'analyse, personnalisation du contenu et publicité. Des cookies provenant de tiers sont également utilisés dans certains cas. Vous acceptez explicitement l'utilisation de cookies. Vous pouvez révoquer ce consentement explicite à tout moment. Plus d'informations dans nos directives sur les cookies.

Accepter

Inscription à la newsletter